8:00 - 20:00

Aperti dal Lunedì al Venerdì

091 58 12 09

Contattaci per una consulenza

Facebook

Youtube

Cerca
 

Il partner omosessuale ha diritto al permesso di soggiorno

Avvocato Carlo Riela > Casi e sentenze  > Il partner omosessuale ha diritto al permesso di soggiorno

Il partner omosessuale ha diritto al permesso di soggiorno

Il permesso di soggiorno deve essere concesso anche al partner omossessuale.

La Corte europea dei diritti dell’Uomo è intervenuta, con sentenza 23 febbraio 2016, condannando la Croazia per violazione del diritto al rispetto della vita privata e familiare e del divieto di discriminazione, previsti rispettivamente dagli articoli 8 e 14 della Cedu.

La Corte di Strasburgo ha stabilito che il partner di una coppia dello stesso sesso ha diritto a ottenere il permesso di soggiorno per ragioni legate al ricongiungimento familiare.

La Croazia viene così sanzionata per il suo comportamento discriminatorio avendo respinto la richiesta di permesso di soggiorno di una cittadina bosniaca fondata sul ricongiungimento con la propria compagna che viveva in territorio croato in quanto la legge interna in materia di immigrazione concede detto diritto solo a partner di coppie eterosessuali.

Secondo i Giudici europei, il diritto a ottenere il permesso di soggiorno deve essere riconosciuto anche per il partner dello stesso sesso.

No Comments

Leave a Comment